LEADERSHIP COACHING: A FAVORE DI CHI ESPRIMI LA LA TUA LEADERSHIP? (di Sergio Amatulli)

 Caro lettore, collega, appassionato,voglio condividere alcune riflessioni che sono emerse, a seguito di una sessione di Executive Leaderhip Coaching svolta nei giorni scorsi, con un cliente che ha un incarico di responsabilità su altre persone. Il tema ruotava intorno alla Leadership, alle decisioni da prendere e ai comportamenti organizzativi. (altro…)
More

RITROVARE LA “VOGLIA” ED IL “POTERE” DI CAMBIARE (di Sergio Amatulli)

Con questo post, voglio iniziare un breve cammino di due puntate, intorno alla parola chiave "cambiare". Ringrazio sin d'ora chi vorrà accompagnarmi (fino a mercoledì prossimo..). In questo periodo, per molti motivi si fa un gran parlare di Cambiamento. Se ne parla moltissimo in economia, per le condizioni del nostro paese, per le riforme necessarie al mondo del lavoro, per migliorare la competitività delle aziende, negli uffici Risorse Umane che hanno il compito di aiutare l'organizzazione a seguire i cambiamenti strategici decisi lassù "dove si puote, ciò che si vuole". (altro…)
More

4 RAGIONI PER CUI LE PERSONE SEGUONO UN LEADER

leader
Chiunque può trovarsi a ricoprire un ruolo di leadership, ma questo non significa che automaticamente guadagnerai la sicurezza e la fiducia dei tuoi collaboratori. La verità è che puoi imparare a diventare un leader migliore, un leader che le persone vorrebbero seguire. Nessuno è nato leader! Ma la leadership è una competenza che può essere appresa. Chiunque può perfezionare le skills necessarie per diventare un leader degno di essere seguito. Occorre dedizione ad apprendere e trovare uno scopo che ti dia la spinta a fare la differenza (positiva) nella vita degli altri. Devi investire energ...
More

NON CONFONDIAMOLI: SELF-CONFIDENT LEADER VS. ARROGANT LEADER

La self-confidence come chiave del successo individuale e organizzativo Molto spesso la determinazione di un leader viene interpretata come arroganza, aggressività e inflessibilità e viene dipinta così l’immagine di un leader egoista e antipatico, con cui lavorare diventa un vero e proprio incubo. Ma questa idea comune è davvero corretta? O è forse frutto di una poco chiara distinzione fra “self-confidence” e “arrogance”? A questa mia domanda ha risposto in modo molto interessante l’articolo "Self-Confidence: Four Common Myths" di Steven J. Stowell, pubblicato sul blog di CMOE (Center for ...
More