Corso “DA MANAGER A MANAGER COACH”: per lo sviluppo di uno stile manageriale improntato al Coaching

imagesCA4KHA9A

PADOVA, 30 – 31 MAGGIO e 20 – 21 GIUGNO 2014

 OBIETTIVO DEL CORSO:

L’obiettivo di questo percorso è lo sviluppo di uno stile manageriale improntato al Coaching.

Il corso verterà sul tema trasversale del Manager-Coach.

 Ultimi due posti in offerta a 430 euro. I Test Individual Effectiveness sono esauriti.

Il Coaching è uno strumento che ha lo scopo di supportare sia i singoli individui che i gruppi nel processo di raggiungimento dei propri obiettivi e, più in generale, risulta in un miglioramento delle performance professionali. La metodologia del Coaching trasforma il manager da responsabile di processi a gestore di risorse umane. Utilizzare la metodologia del Coaching nell’ambiente di lavoro permette al Manager di migliorare le proprie performance e quelle del proprio team di lavoro; costruire o motivare un team; creare e mantenere un clima aziendale di lavoro positivo e costruttivo; affrontare con più sicurezza un cambio di responsabilità o di ruolo. Approfitta dell’offerta ultimi due posti in offerta a 430 euro. I Test Individual Effectiveness sono esauriti.
Eventbrite - Da Manager a Manager Coach

A chi è rivolto:

Manager e Responsabili direttivi a capo di team di lavoro che intendono sviluppare le proprie capacità di leadership per suscitare il massimo consenso da parte dei collaboratori,   –   Capi, quadri e Manager di linea e di staff nelle Operations,  –  Capi settore, Capi divisione e Area Manager  –   Capi progetto/project leader e Program Manager

Apprenderete a:

– Sviluppare uno stile di leadership coerente con le richieste e la cultura del proprio ambiente organizzativo
– Gestire in modo più efficace le relazioni interpersonali anche attraverso lo sviluppo delle proprie capacità espressive e comunicative
– Condurre colloqui motivazionali attraverso il metodo del Coaching
– Osservare e riconoscere i principali fenomeni della ‘dinamica di gruppo’
– Capire quali sono i bisogni del gruppo e come il leader può soddisfarli
– Condurre efficacemente incontri di gruppo
– Analizzerete attraverso l’Individual Effectiveness test i vostri punti di forza ed aree di miglioramento specifiche nelle capacità trasversali
COS’È L’INDIVIDUAL EFFECTIVENESS?
Individual Effectiveness va oltre i tradizionali test psicometrici per creare cambiamenti duraturi nelle persone. Applicando le più recenti tecnologie di Intelligenza Emotiva e Dinamiche Relazionali, questo strumento aiuta a misurare le caratteristiche fondamentali che determinano la Leadership di successo, le relazioni basate sulla fiducia, l’alta performance, il benessere e la produttività.
Esercitazioni, Progetti e Case Studies discussi
– L’autodiagnosi sul vostro stile di leadership
– Role play e case study sulla motivazione dei collaboratori
– La simulazione di un colloquio lavorativo (di delega, di elogio, di critica)
– Gli strumenti operativi per orientare il gruppo ai risultati
– Il lavoro in sottogruppo per l’elaborazione di una definizione di ‘leadership attraverso l’esempio’
– L’elaborazione di un piano d’azione per il miglioramento personale

I Plus del corso

– Il corso prevede numerosi esempi, role play ed esercitazioni.
– Materiale didattico e Certificazione a fine corso.
– OGNI PARTECIPANTE PRIMA DEL CORSO FARA’ IL TEST I.E. ON-LINE.
– L’analisi Test I.E. (Individual Effectiveness)
– 2 Sessioni individuali di Executive Coaching

Frequenza

PADOVA presso Hotel Admiral a Padova (zona Camin).
1° MODULO (Venerdì 30 e Sabato 31 Maggio 2014); 2° MODULO (Venerdì 20- Sabato 21 Giugno 2014)
dalle 9:30 alle 13:00; dalle 14:30 alle 17:30

Il trainer del corso

Dott. Sergio Amatulli

Trainer internazionale e Business Coach. 

PROGRAMMA SPECIFICO:

Il concetto di leadership e l’evoluzione della figura del manager:

• Il passaggio da manager a leader: dall’autorità gerarchica assegnata all’autorevolezza riconosciuta nei comportamenti
• Le 3 dimensioni della leadership: strategia, gestione, comunicazione • La costruzione del proprio profilo di leader: Leader si diventa!
• Lo studio degli stereotipi aziendali. Un vademecum per poter riconoscere le principali figure e personalità aziendali

Autodiagnosi del proprio stile di leadership

• Analisi delle proprie capacità trasversali attraverso il tool Individual Effectiveness.  • Analisi dei propri punti di forza e di quelli dei propri collaboratori
• Come migliorare le proprie prestazioni e quelle dei collaboratori per ottenere performance aziendali di livello superiore
• Integrare efficacemente reazione e pro attività

Il manager come coach

• Riconoscere l’importanza di sapere quando agire da coach o da manager • Distinguere tra le competenze di manager e di coach
• Identificare gli elementi del futuro ambiente dei servizi che rendono il coaching ancora più importante
• Scegliere l’approccio migliore (managing o coaching) in particolari situazioni
• Distinguere le lezioni istruttive da noti esempi di coaching

La conoscenza del contesto aziendale da parte del leader

• Il rapporto tra la propria leadership ed il clima aziendale • Gli elementi e la qualità del clima dell’azienda
• Leadership e cultura aziendale: come integrarsi ed integrare i propri collaboratori

La relazione efficace con i collaboratori

• La gestione del fattore umano: i compiti del leader nell’impostazione corretta delle relazioni
• La comunicazione e l’ascolto come strumento del leader • Comunicazione, relazione e riconoscimento sociale • La capacità di influenzare e le armi della persuasione
• Migliorare le proprie abilità negoziali  • Il leader come sviluppatore dell’autonomia del collaboratore • Obiettivi, azioni, risultati e riconoscimento delle aspettative del collaboratore

La motivazione dei collaboratori Come gestire l’evoluzione del processo motivazionale:

• Bisogni individuali • Dinamica degli stimoli • Scopi personali • Benefit

La gestione efficace dei colloqui: un fondamentale strumento di motivazione e crescita per i collaboratori

• Il colloquio di elogio: elementi da rispettare • Il colloquio di critica: fasi da seguire

Imparare a dire no

• Lo stile assertivo all’ascolto • Lo stile condiscendente • Come rafforzare il “no” • Potenziare l’autostima • Il controllo della collera

Leadership e coaching

• Il coaching come fase indispensabile di sviluppo delle persone • La gestione del rapporto durante l’affiancamento: organizzazione, apprendimento, risultati • Le caratteristiche di un affiancamento efficace • Colloqui motivazionali con il metodo del Coaching • Processi di Responsabilizzazione e Coinvolgimento dei collaboratori

La delega

• Accentramento e decentramento dei compiti • A chi delegare • Passi per operare una delega efficace • Empowerment e motivazione del proprio team

Pianificare lo sviluppo della propria leadership

• Gestire attraverso l’esempio • Pianificare i successi e mantenere l’impegno • Migliorare la propria immagine e quella del proprio team

Per informazioni costi e programma specifico e calendario oppure scrivete a info@humanperformance.it o chiamando allo 389/5096796

Veronica Altosinno

Office Junior Manager & Head Assistant

Facebook Comments
Sergio Amatulli
Seguimi

Sergio Amatulli

Sergio Amatulli at Human Performance Italia
Sergio Amatulli è il fondatore della Human Performance, un esperto Executive e Team Coach, Docente in ambito Soft Skills, si occupa di sviluppo di progetti di cambiamento e sviluppo organizzativo in azienda. Opera in tutto il Nord Italia, ed è un appassionato studioso di Leadership e Intelligenza Emotiva.
Svolge spesso interventi come Temporary Manager nel ruolo di Direttore Organizzazione e Formazione, presso piccole e medie imprese.
Sergio Amatulli
Seguimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *