LE CARATTERISTICHE DI UNA TEAM PERFORMANCE ECCELLENTE (di Sergio Amatulli)

team
coachingaziendale.info

Questo team inizia la performance sfregando le mani, e poi quello che riescono a fare è davvero sorprendente.

Ben ritrovati a tutti i lettori di questo blog. Permettetemi di iniziare facendo i miei più sentiti auguri ad ognuno di voi di un gran 2016: che possa regalarti la possibilità di realizzare qualcosa di memorabile. Ci pensi? Sarebbe fantastico e te lo auguro di cuore.

Lo scopo di questo post è quello di condividere con te e coloro che rimangono affascinati dalle cose belle create dall’essere umano, le riflessioni che tutti noi abbiamo di fronte ad una Performance eccellente. Ma non solo…    

Lo scopo di questo è anche quello di creare una sorta di sondaggio che possa rispondere alla domanda:

Quali caratteristiche e abilità deve sviluppare un Team, per creare una performance eccellente?

Quelli che vedi in questo video sono gli Angel City Chorale, un coro molto noto e dalle prestazioni veramente particolari. Il gruppo musicale è formato da ben 160 cantanti, che però non usano solo la loro voce, ma alcuni brani vengono eseguiti utilizzando anche le mani, le dita e il loro peso corporeo. Alcune parti del loro corpo, infatti, diventano strumenti per impreziosire alcuni pezzi. Guardate questa versione di “Africa”

Oltre a rimanere affascinato dall’armonia, creatività, dal loro piacere, e dal risultato che riescono a ottenere, condivido il primo pensiero che mi ha provocato (ovviamente indotto dalla professione che svolgo, soprattutto nell’accezione di Team Coach): Cosa c’è dietro ad una performance del genere?

Vorrei avanzare qualche ipotesi confidando nel vostro supporto in termine di opinioni in modo da avere una sorta di sondaggio che risponde alla domanda posta in evidenza poco fa:

– L’obiettivo comune: in questo caso mi sembra “Creare ed eseguire una versione affascinante di un vecchio successo”.

– Il rispetto dei compiti: chissà cosa verrebbe fuori se ognuno dei componenti di questo gruppo non rispettasse tempi, azioni e ogni dettaglio affidato al singolo.

– L’attenzione massima: la concentrazione penso sia uno degli elementi fondanti della performance.

La voglia di creare qualcosa di memorabile: non è che ognuno di noi deve creare sempre qualcosa di eccezionale nella propria vita professionale, ma pensare che quel qualcosa possa creare un risultato o un ricordo…beh, quello sì!

– L’allenamento: è imprenscindibile. Tanto quanto la voglia di imparare sempre e comunque a fare di meglio, non solo per il risultato, ma forse soprattutto per l’orgoglio personale e di gruppo.

L’amore per ciò che fai: io penso che quando fai qualcosa con passione, perché senti che in qualche modo ti rappresenta o rappresenta ciò che per te è importante, la differenza si noti.

– La ricerca dell’eccellenza: nella mia professione ho incontrato molti team. Molti di questi avevano l’assoluta inconsapevolezza che è possibile svolgere qualcosa in modo eccellente. E invece per il loro capo e quindi per loro bastava fosse fatto “decentemente” (nei migliori dei casi “bene”). E’ uno spreco, per l’autostima di gruppo, per i risultati dell’azienda, per la soddisfazione dei clienti. A questo proposito ti suggerisco questo articolo che parla dell’analisi delle aziende che sono passate da Buone a Eccellenti.

E chissà quante altre caratteristiche e abilità devono essere allenate e sviluppate in un Team dalle eccellenti performance.

Se sei un Manager e vuoi confrontarti con me per discutere della tua visione e sensazioni riguardo al tuo Team, e alle sue prestazioni, contattami qui, e faremo una Skype insieme per darti un punto di vista esterno.

Nel ringraziarti mi piacerebbe molto se tu volessi condividere le tue riflessioni su quali altre caratteristiche il filmato ti ha fatto venire in mente. E tu fai parte di un team eccellente?

Ricordati di condividere l’articolo: sarà grazie a questo tuo gesto che otterremo un ricco numero di punti di vista!

A presto

Sergio Amatulli

Facebook Comments
Sergio Amatulli
Seguimi

Sergio Amatulli

Sergio Amatulli at Human Performance Italia
Sergio Amatulli è il fondatore della Human Performance, un esperto Executive e Team Coach, Docente in ambito Soft Skills, si occupa di sviluppo di progetti di cambiamento e sviluppo organizzativo in azienda. Opera in tutto il Nord Italia, ed è un appassionato studioso di Leadership e Intelligenza Emotiva.
Svolge spesso interventi come Temporary Manager nel ruolo di Direttore Organizzazione e Formazione, presso piccole e medie imprese.
Sergio Amatulli
Seguimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *