IL FEEDBACK SANDWICH: ESISTE MA NON SI MANGIA!

feedback
Nell’articolo precedente ho trattato la tematica della valorizzazione del talento e di quanto si riveli importante lo strumento del feedback nel raggiungimento di tale obiettivo. Questa settimana mi piacerebbe fornirti un metodo alternativo per correggere gli errori di dipendenti e collaboratori in modo efficiente, ovvero senza far sorgere emozioni negative, malumori o peggiorare le loro performance. (altro…)
Di più

MOTIVARE E FAR CRESCERE UN TALENTO? ECCO UNO STRUMENTO DAVVERO EFFICACE

talento
Se ti trovi a gestire delle persone di talento, sai quanto è importante curarne lo sviluppo e la motivazione. In questa serie di due articoli spero di indicarti alcune risorse. Sono sicura che, soprattutto se svolgi un ruolo di team manager o ti occupi di risorse umane, dev'esserti capitato di porti la questione di come far crescere un talento, mantenendolo motivato all'apprendimento e alla performance. (altro…)
Di più

5 MODI PER STACCARE LA SPINA E DIVENTARE UN LEADER MIGLIORE (senza stress)

stress
L’abilità di gestire le proprie emozioni e mantenere stabile il proprio umore nei momenti di stress è strettamente collegata alla nostre performance di leader. Il mito che la nostra mente lavorerebbe meglio quando siamo in allerta e sotto pressione è stato scardinato già molto tempo fa. La leadership implica la capacità di gestire efficacemente il nostro tempo, gli eventi stressanti e l’equilibrio tra lavoro e vita privata. Nel mondo odierno, in veloce evoluzione, governato da velocità e tecn...
Di più

4 REGOLE PER IMPARARE A DARE E A RICEVERE IL FEEDBACK

feedback
“La critica può non essere piacevole, ma è necessaria. Essa svolge la stessa funzione del dolore fisico nel corpo. Richiama l’attenzione su uno stato malsano delle cose” Winston Churchill Da una recente ricerca di Harvard Business Review, sembra che servano cinque commenti positivi per “azzerare” l’impatto di una critica negativa ricevuta sul posto di lavoro. Avrete infatti notato che un’osservazione negativa resta nella mente più a lungo di un complimento, perché la risposta emozional...
Di più